Bonus vacanza

bonus vacanza

Il bonus vacanza è spendibile su date disponibili dell’hotel che dovranno essere riconfermate per iscritto; i bonus verranno accettati fino al raggiungimento della quota massima giornaliera e mensile e non sono cumulabili con offerte speciali, last minute e buoni regalo.

Chi ha richiesto il bonus dal 1° Luglio al 31 Dicembre 2020 può utilizzarlo fino a Dicembre 2021 (il termine per l’utilizzo è stato prorogato, da ultimo, dal decreto-legge n. 183 del 2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 21 del 2021).

Telefona allo 0775514065 oppure scrivi una email per ricevere un preventivo di soggiorno.

Per l’attivazione dei buoni è necessario comunicare il codice del bonus ed il codice fiscale di un appartenente al nucleo familiare dell’intestatario.

E’ possibile usufruire dello sconto del bonus vacanza per soggiorni nel nostro hotel fino al 31 Dicembre 2021.

– telefona allo 0775514065 per richiedere informazioni
– simula un preventivo di soggiorno online »
– scrivi una email con la richiesta (date del soggiorno, numero di persone, trattamento) »


Il bonus vacanza cos’è?

Chi ha richiesto il bonus dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 può utilizzarlo fino a Dicembre 2021 (il termine per l’utilizzo è stato prorogato, da ultimo, dal decreto-legge n. 183 del 2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 21 del 2021).

L’importo del Bonus dipende dal numero dei componenti del nucleo familiare:

  • 500 € per i nuclei composti da 3 o più persone 
  • 300 € per quelli composti da 2 persone
  • 150 € per quelli composti da 1 persona

L’importo del bonus ai fini dello sconto sulla prenotazione è del 80% del suo valore nominale. Il restante  20% è da considerarsi come detrazione fiscale in favore del cliente per l’anno in corso.

Come può essere speso il Bonus Vacanza e come viene applicato lo sconto?

Può essere speso tramite un’unica soluzione; non è quindi frazionabile e non sarà mai rimborsabile in caso di cancellazione. Sarà fruibile nella misura dell’80%, sotto forma di sconto immediato, per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore; La fattura sarà  emessa dall’Atlantic Park Hotel di Fiuggi. Tale fattura sarà utilizzata  da parte del componente del nucleo familiare a cui viene fatturato il soggiorno, ai fini della detrazione fiscale nella dichiarazione dei redditi, per il  20% dell’importo del bonus stesso (la fattura dell’albergatore rappresenta la prova dell’utilizzo del bonus).

Esempio:

Il beneficio spetta per l’80% sotto forma di sconto sull’importo dovuto all’Hotel e per il restante 20% sotto forma di detrazione d’imposta nella dichiarazione dei redditi.
L’80% si intende sempre sul valore del proprio bonus:
nel caso in cui si spenda di meno del valore del bonus verrà riconosciuto l’80% di sconto su quell’importo; il valore residuo non potrà essere speso in futuro, rimborsato o utilizzato per altri soggetti diversi dall’intestatario.
– nel caso in cui il valore del soggiorno superi il valore del bonus, l’80% di sconto verrà riconosciuto fino al raggiungimento del valore del bonus
Esempio con bonus da € 500,00
  •  costo soggiorno € 450,00 –sconto dell’80% su € 450,00= € 360,00
    € 450,00- € 360,00= € 90,00 da pagare direttamente e da portare in detrazione (20% del valore)
  • costo soggiorno € 600,00 –sconto dell’80% su € 600,00= € 480,00
    € 600,00- € 480,00= € 120,00 da pagare direttamente
    importo da portare in detrazione (20% del valore del bonus da € 500,00)= € 100,00
Se si spende l’importo esatto del bonus:

Bonus vacanze di € 500,00

– costo soggiorno € 500,00 (o più);
– importo da pagare con il bonus: € 400,00;
– importo da pagare in hotel (in contanti o con carta di credito): € 100,00;
– importo da portare in detrazione: € 100,00;
– importo da pagare in contanti non compreso nel buono: tassa di soggiorno di € 1,50 al giorno per persona.
 
———————–

Bonus vacanze di € 300,00

– costo soggiorno € 300,00 (o più);
– importo da pagare con il bonus: € 240,00;
– importo da pagare in hotel (in contanti o con carta di credito): € 60,00;
– importo da portare in detrazione: € 60,00;
– importo da pagare in contanti non compreso nel buono: tassa di soggiorno di € 1,50 al giorno per persona.

———————

Bonus vacanze di € 150,00

– costo soggiorno € 150,00 (o più);
– importo da pagare con il bonus: € 120,00;
– importo da pagare in hotel (in contanti o con carta di credito): € 30,00;
– importo da portare in detrazione: € 30,00;
– importo da pagare in contanti non compreso nel buono: tassa di soggiorno di € 1,50 al giorno per persona.

Il Bonus Vacanza è applicabile a pratiche antecedenti al 1 luglio 2020?

Il bonus vacanza sarà applicato da su pratiche emesse dopo la promulgazione della legge relativa, ovvero il 24 Maggio, ma con partenze dal 01 luglio in poi, sempre se tali pratiche non siano state ancora  saldate. 

 

 

Facebook
Instagram

Contattateci allo 0775506658

Problemi su linea telefonica

A causa di problemi sulla linea telefonica Vi preghiamo di contattarci ai seguenti recapiti:

0775506658

0775504250