Scrub prima dell’estate..

scrub

Lo scrub in estate è il migliore amico della pelle! Un’esfoliazione regolare, infatti, è un modo tra i più efficienti per garantire luminosità alla cute, mettendo in risalto l’abbronzatura e aiutando persino a minimizzare l’aspetto di cellulite e buccia d’arancia.

Lo Scrub nasce con il rito dell’hammam che trova le sue origini nella notte dei tempi ad opera delle popolazioni medio orientali.

Prima che un trattamento di bellezza, lo scrub era infatti un momento di purificazione, intriso dei significati religiosi che il mondo arabo associava ai suggestivi luoghi di benessere meglio noti oggi, con il nome generico di bagno turco.

Ma cosa significa scrub?

La traduzione letterale dall’inglese è strofinare” e rimanda al modo in cui sin dall’antichità si eseguiva l’esfoliazione del corpo. La tecnica non è cambiata: che si faccia con una crema a base di microgranuli o con un guanto in tessuto più o meno ruvido, il massaggio resta identico a mille anni fa.

Grazie alle moderne tendenze i nuovi scrub sono formulati con ingredienti naturali, compresi i microgranuli del tutto privati delle microplastiche che fino a qualche anno fa costituivano, appunto, le tipiche sfere massaggianti di gel e creme.

Le microplastiche sono i veri killer dei mari perché resistono in mare per millenni e vengono ingeriti dai pesci e soffocano i fondali. Grazie ad una rinnovata sensibilità nei confronti dell’ambiente le microplastiche sono state sostituite da componenti organici e naturali che fanno bene alla pelle, come chicchi di caffè, granelli di sale marino, zucchero di canna, semi frantumanti di frutti, polveri vulcaniche, solo per citarne alcuni.

scrub sali

Ma a cosa serve lo Scrub ?

Il fine dello scrub è quello di ottenere una lieve abrasione che rimuove le cellule morte dallo strato superiore dell’epidermide, operando una pulizia più profonda rispetto alla normale detersione col bagnoschiuma.

Attraverso il massaggio si attiva il ricambio cellulare e si stimola la circolazione. La pelle è subito più liscia ed in grado di assorbire i principi attivi contenuti nelle creme, soprattutto anticellulite, snellenti o rassodanti.

Lo scrub inoltre, rende il colorito e l’abbronzatura più omogenei, sebbene la sensazione che si prova immediatamente dopo il trattamento è che l’esfoliazione meccanica “cancelli” il colorito.

In realtà, l’abbronzatura non è un processo che riguarda solo lo strato superficiale della pelle, ma parte dagli strati più profondi: dunque, eliminare le cellule morte di superficie fa risaltare il colorito. Infine rinnova l’epidermide ispessita, combatte secchezza e screpolature.

E’ un trattamento adatto a tutti i tipi di pelle che, se condotto un paio di volte a settimana, soprattutto nel periodo estivo, favorisce grandemente la circolazione migliorando il fastidioso effetto della pelle a buccia d’arancia.

Per questo motivo, soprattutto durante le vacanze estive, consigliamo le sedute di scrub, vi aiuterà ad essere ancora più belle e luminose.

Acquista il trattamento sul nostro shop in omaggio riceverai una seduta di 20 minuti nell’idromassaggio.

 

 

 

Leave a comment

Facebook
Instagram

Offerta riapertura

Offerta riapertura: 15% di sconto sui soggiorni in mezza pensione e pensione completa di almeno 5 notti; in più ti regaliamo un massaggio relax da 25 minuti.