Vuoi scoprire e vivere le sorprese che solo la natura in Ciociaria ti può offrire?

Un percorso lungo la ciclabile costruita su un antico percorso ferroviario…

A partire dagli anni venti, nel primo dopoguerra, uno dei modi per collegare Roma al suo entroterra Ciociaro era un trenino che partendo da Porta Maggiore e costeggiando la Prenestina ben presto fuori Roma incontrava i paesoni della cinta romana come Palestrina, Cave e Genazzano per poi tuffarsi nel cuore verde della Ciociaria.

Il percorso ferroviario di fatto collegava Roma a Frosinone ed attraversava i territori dell’entroterra passando da Paliano, Serrone, Acuto si arrivava a Fiuggi, luogo di villeggiatura molto famoso, per poi costeggiare i paesi a nord di Frosinone fino a giungere al capoluogo.

La tratta extraurbana diretta in Ciociaria di quel percorso ferroviario è stata attiva fino ai primi anni ottanta fino a quando, con la dismissione, un lento oblio l’ha avvolta.

Trenino laziale anni ’20

Eppure quel percorso permetteva una connessione tra la grande capitale ed il piccolo entroterra ciociaro, ed attraversava un territorio bellissimo, ricco di colline, valli, boschi, vigneti e oliveti.

Di quel percorso oggi ci resta una bella pista ciclabile, un percorso in molti tratti facile ed accessibile anche ai meno allenati, un percorso che restituisce la possibilità di godere a fondo un territorio bellissimo, ricco di sorprese ed emozioni.

Ed allora perché non partire in sella alla bici ed organizzare una fantastica escursione con la famiglia e con gli amici alla scoperta di questo territorio così ricco di unicità?

Si può tranquillamente partire da Fiuggi, dopo aver chiesto supporto alla reception del nostro Atlantic Park Hotel che vi metterà a disposizione sia le bici, qualora non doveste averle, che, a richiesta, una guida che possa raccontarvi tutte le bellezze che il percorso saprà offrirvi.

Il tour vi porterà fino a Serrone facendovi passare attraverso i comuni di Acuto e di Piglio, a ridosso di Fiuggi attraverserete un percorso sotto i boschi, che si diraderanno fino a farvi incontrare dolci colline, punteggiate da vigneti e da olivi. Ebbene si, questa è la via del Vino di Ciociaria, il Cesanese.

Il percorso è assolutamente alla portata di tutti e la pista, in questo tratto, è protetta dalla sede viaria. Il panorama è davvero unico e costituisce l’occasione per ammirare la catena montuosa dei Lepini e dei Colli Albani.

Si tratta di una gita piacevole e la distanza che separa Fiuggi da Serrone è di soli 18 km che vi impegneranno per un po’ più di un’ora. Certo c’è anche il ritorno, che affronterete meglio dopo una bella sosta spesa a degustare le bontà di questi luoghi.

La nostra guida vi potrà proporre delle soste, sia all’andata che al ritorno, per poter visitare qualche rinomata cantina ed acquistare una buona bottiglia di Cesanese. Ad ora di pranzo potrete gustare una qualche proposta culinaria offerta sul posto e sulla via del ritorno visitare un bel frantoio e degustare l’oro giallo della Ciociaria.

Il ritorno a Fiuggi da Serrone non è particolarmente impegnativo, infatti i primi sette chilometri sono praticamente in pianura, affronterete poi una breve ed agevole salita di cinque chilometri e vi lancerete in discesa verso Fiuggi negli ultimi sei chilometri.

Cosa fare una volta arrivati a Fiuggi?

Fonte Bonifacio VIII

Arrivati alle Fonti, magari dopo aver gustato un buon gelato, di corsa in albergo dove vi aspetta, dopo una doccia rinfrescante un bel tuffo in piscina o un bel massaggio defaticante da godervi sotto l’ombra del nostro splendido parco verde.

E dopo una giornata come questa, cenare all’Atlantic Park Hotel, sotto un cielo stellato a bordo piscina, sarà un piacevole e meritato regalo.

Questa estate pensa alle tue vacanze, scegli la possibilità di viverle all’aria aperta, a contatto con la natura incontaminata e negli spazi che solo l’Atlantic Park Hotel, il suo parco verde e le sue piscine possono regalarvi.

Foto Trenino Laziale: Bikeitalia.it

Leave a comment

Facebook
Instagram

Ci siamo quasi!

Torneremo ad accogliervi dal 20 di Giugno 2020

(salvo diverse disposizioni delle autorità competenti)

Per ulteriori informazioni, contattateci allo 0775514065 o su info@atlanticparkhotel.it

VACANZA SICURA
https://www.atlanticparkhotel.it/vacanza-sicura/