Stiamo tutti sognando un ritorno alla normalità e cosa c’è di più normale di una bella vacanza?

Certo dovremo muoverci con attenzione, evitare i rischi degli assembramenti, ma questo che appare essere un limite può essere trasformato in una opportunità.

L’opportunità di conoscere nuove mete, di disegnare una vacanza all’insegna del benessere e del tempo libero, tutta da spendere all’aperto, tra la natura incontaminata, alla scoperta di boschi e fiumi sconosciuti, facendo incontri inaspettati ed imparando a conoscere territori ricchi di tesori culturali, storici e gastronomici inaspettati.

Dove andare in vacanza?

Il Lazio è uno scrigno di tesori nascosti, poco conosciuti, con un patrimonio naturalistico impareggiabile, racchiuso come è tra le limpide acque del Tirreno e le verdi vette dell’appennino centrale dove al noto parco dell’Abruzzo, Lazio e Molise (quello del Lupo e dell’Orso marsicano) si affiancano il Parco dei Monti Simbruini ed una miriade di riserve naturali. Il parco dei monti Simbruini è un parco vero con vette che sfiorano i 2000 metri e che troneggiano sui paesi dell’alta Ciociaria come Filettino, Trevi nel Lazio con una patrimonio boschivo di rilievo e con una flora variegata.

A ridosso dei Monti Simbruini c’è l’area dei monti Ernici raggiungibile facilmente anche dalla nostra cittadina termale di Fiuggi.

L’area è ricca di scenari suggestivi e numerosi sono i sentieri che voi possono condurre alla scoperta di scorci particolarmente belli e ricchi di sorprese.

Il trekking alla scoperta di un territorio incontaminato

Oggi vogliamo proporvi un trekking classificato come facile ed accessibile anche a famiglie e bambini alla scoperta del famoso arco megalitico di Trevi, punto di dogana tra i popoli degli Ernici e quelli degli Equi. Queste popolazioni italiche hanno lasciato sul territorio, successivamente “romanizzato”, delle tracce di indelebile bellezza.

L’escursione vi porterà da Fiuggi alta fino all’arco di Trevi e poi indietro di nuovo a Fiuggi passando per la località Pratalonga.

Il percorso vi permetterà di apprezzare la bellezza del territorio, attraversato da boschi e prati, con viste mozzafiato.

Potrete organizzare l’escursione guidati dal personale dell’Atlantic Park Hotel e godere la bellezza della natura e l’incredibile vista di un manufatto di età preromanica, mangiare un panino ed intraprendere la via del ritorno verso Fiuggi.

Una volta tornati all’Atlantic Park Hotel potrete godervi un bagno tonificante nelle piscine esterne o un massaggio rilassante sotto il gazebo, all’esterno e sotto l’ombra dei nostri maestosi alberi e ancora sorseggiare un drink dissetante a bordo della vasca idro posta all’esterno del centro benessere. A sera, potrete scegliere la migliore delle location a vostra disposizione per la cena, prenotando un tavolo nel parco esterno o se preferite una sistemazione all’esterno del Biolounge bar o ancora nell’ampia sala interna.

Tutto questo è l’Atlantic Park Hotel, sole, natura, relax e la scoperta di un territorio unico per bellezza e storia.

Di seguito vi diamo alcune indicazioni sul percorso che vi abbiamo proposto con le descrizioni originali che ne offre il sito specializzato:

https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/anello-dellarco-di-trevi-e-pratalonga-da-fiuggi-monti-ernici-17288041

Foto: Vikiloc.com

Leave a comment

Facebook
Instagram

Ci siamo quasi!

Torneremo ad accogliervi dal 20 di Giugno 2020

(salvo diverse disposizioni delle autorità competenti)

Per ulteriori informazioni, contattateci allo 0775514065 o su info@atlanticparkhotel.it

VACANZA SICURA
https://www.atlanticparkhotel.it/vacanza-sicura/